Di Giorgi replica al PD: “Ecco come ho pagato la casa di Piazzale Carturan”

di Redazione – Giovanni Di Giorgi, provocato dal PD, torna ancora una volta a pronunciarsi sulla sua casa di Piazzale Carturan, quella che avrebbe comprato da una società immobiliare riconducibile al consigliere Malvaso. In una nota Di Giorgi ha precisato: “Il pagamento dell’appartamento è avvenuto con bonifici bancari e con la stipula di un mutuo di € 250.000,00 con l’istituto di credito Banca Popolare di Milano, con rate mensili di € 1.350,00”.

La spiegazione si era resa opportuna dopo che negli atti con cui è stato disposto il sequestro del cantiere di Borgo Piave, i magistrati avevano scritto che non risultavano bonifici per il pagamento dell’immobile. Il PD, per bocca di Alessandro Cozzolino ha quindi chiesto al Sindaco di mostrare ai giudici i documenti che attestino l’avvenuto pagamento dell’immobile. Da Di Giorgi è arrivata una prima risposta.

SHARE