Da Opes Latina “Lo sport con il cuore”, sabato gare e solidarietà per le popolazioni terremotate

“Lo Sport con il Cuore”, questo l’eventi organizzato da Opes Comitato Provinciale di Latina per sostenere le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto del 24 agosto. L’appuntamento è per sabato 24 settembre, a un mese dal sisma, presso il centro G. Morgagni di Borgo Grappa. Dalle 15 e fino a tarda serata tante associazioni sportive e relativi atleti, con capofila la Polisportiva di Borgo Grappa, parteciperanno a gare e manifestazioni sportive. L’incasso sarà devoluto interamente in beneficenza alle popolazioni colpite dal sisma. L’evento clou è alle 17, quando si affronteranno la Latina Calcio Femminile Serie B contro contro la Res Roma, squadra Femminile di serie A, e a seguire esibizioni rappresentative degli atleti del Latina Calcio vs Sa.ma.gor. e non mancheranno poi le categorie di calcio dei Piccoli Amici. E poi ancora: danza, tennis, ginnastica artistica e aerobica, arti marziali, pattinaggio, tiro con l’arco, cheerleader e tanti altri.

Alle 20 sarà possibile partecipare a una cena a base di pizza o pesce, che celebrerà la chiusura della giornata. Anche in questo caso l’incasso sarà devoluto in beneficenza.

“Il forte interessamento del mondo dello sport alle problematiche sociali viene messo in risalto, come in questo caso, attraverso la solidarietà degli atleti con le loro esibizioni e partecipazione, fino a fine serata con la cena, il cui incasso sarà interamente devoluto alle sfortunate popolazioni terremotate” – ha dichiarato il presidente della Polisportiva Morgagni, Mauro Gaspari.

Il vice presidente nazionale di OPES, Davide Fioriello così ha commentato l’iniziativa: “Sono fiero in partenza della manifestazione Lo Sport con il Cuore, messa in piedi in poco tempo, ma con grande passione e spirito di fratellanza verso chi oggi ha perso tutto e si trova a lottare contro questa catastrofe naturale ed in fondo lo sport è soprattutto questo: solidarietà, rispetto e forte mezzo per abbattere barriere di qualsiasi natura, lo sport unisce e noi rispondiamo a questo messaggio stringendoci intorno a chi ora ha bisogno – continua Fiorello – aiutare il prossimo ci arricchisce imprescindibilmente e rendersi utili rispecchiando i valori solidali e morali dell’ente che rappresento è una grande soddisfazione sia per me che per tutti coloro i quali parteciperanno e si metteranno a sostegno della solidarietà”.

OPES, che opera nel settore della promozione sportiva e da anni si fa capofila di eventi dalla valenza fortemente educativa, invita quindi chiunque voglia passare una giornata all’insegna del divertimento e dello sport, presso il centro sportivo G. Morgagni di Borgo Grappa,

Si ringraziano le associazioni partecipanti: Tiro con l’arco dell’Arco Club Pontino di Latina, Danza, Arti marziali con jujitsu e karate e Tennis della polisportiva Borgo Grappa, Ginnastica aerobica dell’Aeros Latina, Pattinaggio Artistico della Asd Il Sole di Sabaudia – Borgo Grappa, le Cheerleaders della Asd Arrows Accademy di Ilaria Cocco, il Latina Calcio Femminile Serie B, la Res Roma, i Giovanissimi Elite 2003 di Latina, la Sa.ma.gor Latina, gli Esordienti anno 2004 Latina, i Giovanissimi anno 2003 provinciali, i “Piccoli Amici” di B.go Grappa e dintorni.

Inoltre, si ringrazia il supermercato Pacifico per la fornitura di pesce e la concessionaria Icar Renault di Latina che ha sponsorizzato la manifestazione e che presenterà in loco la tappa dell’Absolute Drive Tour. Si tratta di un evento pensato per far conoscere a tutti i vantaggi del cambio automatico EDC, tra cui il maggior comrenault-icarfort e il minor stress alla guida, oltre ai bassi consumi delle vetture ed a una maggiore efficienza. Sul posto sarà presente un responsabile della concessionaria e sarà possibile provare su strada la Renault Captur, Clio e Kadjar, vetture della gamma con cambio automatico EDC a doppia frizione.

SHARE