Crisi occupazionale, i sindacati scrivono a Zingaretti: sul caso Latina intervenga la Regione

di Redazione – Cgil, Cisl e Uil di Latina hanno scritto al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Al Governatore hanno chiesto di ripristinare il tavolo tematico sulla grave crisi occupazionale che ha colpito il territorio Pontino. “Negli ultimi incontri avvenuti a Cisterna e Latina, dove si è discusso anche della vertenza Avio – scrivono le tre sigle sindacali -, ancora una volta è emersa la gravità della situazione con numerose famiglie interessate e diversi settori che non riescono a riprendersi dalla crisi”. E continuano: “Apprezziamo i sentimenti di vicinanza espressi e la disponibilità politia manifestata ma auspichiamo che vengano trovate soluzioni che diano risposte a migliaia di lavoratori”.

Intanto il 6 febbraio Cgil, Cisl e Uil terranno un esecutivo unitario seguito da una conferenza stampa. Ed entro lo stesso mese di febbraio sarà indetta una manifestazione pubblica con lo scopo di sollecitare ancora una volta le istituzioni a intervenire.

SHARE