lavori-capodacqua

Continuano ad abbassarsi le falde presso la centrale di Capodacqua ed è necessario razionare ulteriormente l’acqua nei Comuni del Sud Pontino. Si anticipano quindi le manovre per consentire il recupero dei serbatori e mitigare per quanto possibile i disagi. Manovre che, come dice il gestore, saranno anticipate alle 16 nei Comuni di Castelforte, Formia, Gaeta, Minturno, Spigno Saturnia e Santi Cosma e Damiano. La riapertura è prevista per le ore 7 del mattino.

Acqualatina ricorda che, nonostante le manovre tecniche, i serbatoi sono soggetti comunque a un repentino svuotamento, per cui si potrebbero verificate interruzioni idriche anche fuori l’orario delle manovre, soprattutto nelle zone più alte del territorio comunale. Pertanto, il gestore del servizio idrico invita gli utenti a utilizzare la risorsa idrica per il solo scopo alimentare, domestico e per l’igiene personale.

Di seguito nel dettaglio le aree interessate dai nuovi orari:
FORMIA
: Via Rotabile (tratto tra via Peschiera e via De Gasperi), 
Via Antica,
 Via Peschiera, 
Via Funno,
 Via Castagna, 
Ponzanello, 
Mamurrano, 
Località Gianola, 
Località Santo Janni, 
Villaggio del Sole
CASTELFORTE
: Centro abitato
SANTI COSMA E DAMIANO 
Centro abitato
MINTURNO 
Marina di Minturno
, Minturno Paese, 
Frazione di Tufo, 
Fontana Perelli
, Pantano Arenile
GAETA
 Via Atratina, 
Via Europa e traverse collegate
, Serapo
, Corso Italia
, Via Roma e traverse collegate
SPIGNO SATURNIA 
Loc Spigno Nuovo
, Zona rurale limitrofa, 
Campo di Vivo