Corruzione e turbativa d’asta, 8 arresti a Latina: c’è anche un magistrato

di Redazione – Corruzione, concussione, turbativa d’asta sono questi i reati contestati ad otto persone arrestate oggi dalla Squadra Mobile che ha eseguito un’ordinanza delle Procure di Perugia e di Latina. Tra loro anche un magistrato, tre commercialisti, una cancelliera del Tribunale di Latina e un sottufficiale della Guardia di Finanza in servizio presso la Procura. Quattro persone sono finite in carcere, mentre quattro sono agli arresti domiciliari.

Le indagini sono scattate dopo una denuncia presentata alla Procura della Repubblica di Latina e hanno fatto venire allo scoperto un sistema corruttivo consolidato con il quale si influenzavano le procedure concorsuali.

SHARE