Comunali Latina 2016: primarie per tutti, anche per Di Giorgi. Forza Italia: noi punto di riferimento nel cdx

di Redazione – Le primarie su tutto e su tutti, finalmente dopo giorni di frasi dette e non dette e di dichiarazioni tra i denti, Forza Italia esce allo scoperto ed esplicita il suo punto di vista unitario sulla questione.

Primarie sì e per tutti, anche per Di Giorgi se dovesse decidere di ricandidarsi. Forza Italia va anche contro le direttive del partito nazionale per il quale i sindaci uscenti, se hanno fatto bene, vanno sempre ricandidati.

Forse Di Giorgi non ha fatto proprio bene o forse gli azzurri non gradiscono più un sindaco non di Forza Italia. Fatto sta che Giorgio Ialongo ritiene le primarie come uno choc utile ad “animare il confronto interno senza perdere l’obiettivo finale della condivisione e della compattezza”. Fermo restando che “le prossime elezioni comunali non dovranno mettere in discussione la continuità del centrodestra alla guida di Latina”, ma nel centrodestra il punto di riferimento deve essere Forza Italia per Ialongo che è anche consapevole che “per ottenere questo risultato andranno messe in campo le persone migliori, le più rappresentative”.

SHARE