Colpo ai clan dello spaccio nel sud pontino: 9 arresti

spaccio-sud-Pontino

Duro colpo al mercato della droga nel sud pontino: i carabinieri di Terracina hanno arrestato 9 persone dedite allo spaccio di cocaina, marijuana e crack tra i Comuni di Fondi, Terracina, Itri e Formia. L’operazione è stata eseguita questa mattina con la collaborazione del Comando Provinciale di Latina, del Nucleo Cinofili di Roma Santa Maria Galeria, e con l’intervento di un velivolo del reparto elicotteri dei Carabinieri di Pratica di Mare. Le indagini erano partite a marzo 2015 dalla Tenenza Carabinieri di Fondi e ha preso spunto da un’altra attività investigativa. Il lavoro dei militari ha permesso di individuare due distinte organizzazioni criminali, capeggiate entrambe da due casertani, e in affari tra loro. Successivi approfondimenti hanno permesso di individuare appartenenti e ruoli all’interno delle associazioni, molti dei quali già gravati da precedenti penali. Sono state anche ricostruite le dinamiche di spaccio, le rotte e i canali di approvigionamento delle sostanze stupefacenti. Tutto questo è stato fatto anche decifrando il linguaggio con cui erano soliti parlare gli affiliati. Per esempio si parlava di crack o cocaina usando le parole di “maschio” o “femmina”, “amico” o “amica” e i colori rosso e giallo che indicava il tipo di nastro adesivo utilizzato per gli involucri.

spaccio-sud-pontino-2Le due associazioni criminali erano ben organizzate tanto da prestarsi mutua assistenza: nel caso una fosse rimasta senza sostanza da spacciare, l’altra era pronta a rifornirla.

Tra gli arrestati, 3 sono stati tradotti in carcere e 9 agli arresti domiciliari. Gli arresti sono stati emessi dal Gip del Tribunale di Roma si richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. Adesso tutti dovranno rispondere di reato di traffico di sostanze stupefacenti in associazione tra di loro. Due delle persone colpite oggi da ordinanza di custodia cautelare erano già state individuate in una precedente indagini in cui erano state sequestrate ingenti quantità di sostanze stupefacenti

SHARE