Cisterna, sventato maxi furto di gasolio: 31enne romeno tenta la fuga e precipita in un canale

furto-gasolio- Cisterna

Ha tentato di rubare ben 350 litri di gasolio dai mezzi in sosta nel piazzale della Indinvest a Cisterna, ma dopo mirati pedinamenti, è stato scoperto e arrestato. È successo alle 2 della notte, quando i Carabinieri della stazione di Cisterna hanno sorpreso un romeno 31enne in flagranza di reato. L’uomo, stava agendo con volto coperto da passamontagna, inserendo il gasolio in taniche che sarebbero poi state caricate sull’auto con la quale era giunto sul posto. Vistosi scoperto, il 31enne ha tentato una fuga rocambolesca saltando in un canale: gli è andata male perché la caduta gli ha provocato diverse fratture.

Per i Carabinieri a quel punto è stato facile prenderlo. Indagini svolte sul veicolo hanno permesso di accertare che si trattava di una Ford Fiesta risultata rubata il 4 settembre nel corso di un furto a una abitazione. Il gasolio asportato è stato restituito ai legittimi proprietari, così come l’auto. Il passamontagna e gli arnesi da scasso sono stati sequestrati, mentre il responsabile del mancato furto si trova piantonato in ospedale per essere sottoposto a cure mediche.

SHARE