Cisterna, riprende il trasporto scolastico: fino a dicembre una proroga poi la gara

Scuolabus

Da lunedì prossimo Cisterna tornerà ad avere un servizio di trasporto scolastico che da inizio anno era stato sospeso.

Dopo le lamentele dei genitori degli studenti delle scuole dell’Infanzia e Primarie, il Comune, con una determina dirigenziale, ha affidato il servizio alla ditta che già se ne occupava  lo scorso anno con una proroga fino al 22 dicembre quando iniziano le vacanze di Natale.

Per il 2017 il Comune di Cisterna è già al lavoro per indire una gara per l’affidamento del servizio con un procedimento su base biennale (2017/2018) che punta ad ottimizzare il trasporto scolastico sia in termini qualitativi che economici.

“Come già annunciato personalmente ai rappresentanti dei genitori degli alunni ed ai dirigenti scolastici di Cisterna – ha commentato il Sindaco, Eleonora Della Penna – da lunedì torna il servizio di trasporto scolastico nelle stesse modalità dello scorso anno. Un impegno che abbiamo assunto direttamente con i cittadini e che abbiamo mantenuto nonostante le innumerevoli difficoltà che si sono presentate all’inizio dell’anno scolastico. Si tratta di una soluzione temporanea, ponderata sulle esigenze reali dei cittadini e sui livelli occupazionali delle vigilatrici impiegate sugli scuolabus, che ci consente di garantire il servizio fino a gennaio prossimo quando avremo le risultanze della nuova gara. Ci tengo a ringraziare i genitori degli alunni – conclude Della Penna – che hanno compreso la situazione e contribuito a risolverla con spirito propositivo e di collaborazione”.

SHARE