Cisterna, rifiuti abbandonati: ancora controlli: in 10 rischiano fino a 3 mila euro di multa

Controlli-rifiuti-Cisterna

Non si fermano a Cisterna i controlli sui rifiuti per stanare chi li abbandona abusivamente sul ciglio delle strade creando vere e proprie discariche a cielo aperto. Dopo i fatti di Via Bari, dove sono stati rintracciate 15 persone, stamattina in Via Aprilia, all’altezza dell’incrocio con Colle Marcaccio, sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale e il personale di Cisterna Ambiente.

Anche in questo caso la perquisizione dei sacchi abbandonati ha portato al rinvenimento di documenti con almeno 10 nominativi dei presunti responsabili dell’abbandono dei rifiuti. Adesso queste persone rischiano multe fino a 3 mila euro. Nei prossimi giorni sono previste ulteriori operazioni di controllo sul territorio.

SHARE