Cisterna, nuova voragine in Via Giordano Bruno. Residenti allarmati

di Eleonora Spagnolo – A Cisterna si acuisce la preoccupazione tra i residenti del centro storico a causa di una nuova voragine, stavolta in corrispondenza di Via Giordano Bruno. A segnalare il fenomeno è ancora una volta Andrea Consalvi, che utilizza Facebook per appellarsi al Sindaco Eleonora Della Penna chiedendo almeno di transennare la zona. Il 115 infatti dice di non avere mezzi a disposizione, mentre la polizia locale non ha risposto alla segnalazione.

Solo poche settimane fa Andrea Consalvi aveva reso nota la presenza di altre voragini. I residenti sono preoccupati perché al di sotto dei sampietrini divelti c’è un vuoto. La sensazione è che oltre il manto stradale il terreno stia scivolando via. Per questo gli abitanti si sono appellati a Eleonora Della Penna affinché venga a controllare, e, se necessario, prenda i dovuti provvedimenti. Ma per ora dal Sindaco non sono giunte risposte. Ma alla luce dei fatti avvenuti a Napoli dove si è aperta una voragine che ha costretto gli abitanti di diversi condomini ad evacuare, anche tra i residenti di Cisterna cresce l’allarme.

SHARE