Cisterna, il sindaco incontra i cittadini per risolvere il problema dei comparti urbanistici

di Redazione – I proprietari di terreni cosiddetti “comparti” ossia di specifiche superfici ricadenti in sei aree periferiche di Cisterna, precisamente Franceschetti-Torrecchia, La Villa, l’Annunziata, Cerciabella, Olmobello e Piano Rosso hanno incontrato il sindaco Eleonora Della Penna per risolvere un problema di carattere urbanistico e tributario. Queste persone, infatti, per svariati motivi risalenti a un decennio fa pagano sulle loro proprietà tasse sproporzionate rispetto al reale valore dei terreni.

Si tratta, ha spiegato il primo cittadino, di “questioni che abbiamo ereditato ma che oggi sta a questa amministrazione comunale risolverle il prima possibile. Ci siamo impegnati a farlo davanti ai cittadini intervenuti, con un lavoro progressivo e puntuale che sono sicura ci porterà ad ottenere i risultati sperati. Lavoreremo su due piani, quello urbanistico e quello tributario, e settimanalmente faremo il punto della situazione con gli stessi cittadini, sempre attraverso riunioni informative come quella di oggi”.

SHARE