Cisterna, Della Penna perde pezzi: Barone lascia la maggioranza

Eleonora Della Penna
Eleonora Della Penna

Eleonora Della Penna perde un pezzo di maggioranza: Marco Barone di Idealista è passato all’opposizione. E nei giorni in cui circola forte l’ipotesi di raccogliere le firme per sfiduciare il sindaco, non è un segnale positivo per l’amministrazione.

Marco Barone non ha nascosto il suo dissenso. “Da tempo mi sono reso conto che gli ideali con i quali è nato ed è stato portato avanti il progetto Cisterna 2014-2019, che ha portato all’elezione di Eleonora Della Penna a Sindaco di Cisterna, sono crollati”, ha detto in una nota. “Ho la certezza che l’operato di questa Amministrazione – prosegue la dichiarazione di Barone -, negli ultimi mesi, non è stato orientato alla soluzione dei problemi della città, ma alla spartizione delle deleghe assessorili e alla conquista della carica di Vicesindaco e la delega all’ambiente”.

Barone ha garantito che farà opposizione in modo costruttivo, dicendosi pronto a votare favorevolmente qualora l’amministrazione riuscisse finalmente a portare in Consiglio Comunale quelli che erano i punti del programma elettorale presentato nel 2014.

SHARE