Cisterna, Coluzzi a rischio: Della Penna potrebbe allontanarla. I dubbi di Eupolis

di Redazione – La poltrona di Angela Coluzzi quale assessore all’Urbanistica e ai Servizi Sociali a Cisterna è sempre più a rischio. Dopo il suo rinvio a giudizio per la vicenda del rilascio delle licenze Ncc a Bassiano, dal Comune di Domenico Guidi è arrivata una forte presa di posizione accanto al dirigente ritenuta persona assolutamente seria. Al contrario, Eleonora Della Penna ancora non si è pronunciata. Intanto, Progetto Cisterna, la lista che l’ha voluta come assessore, ha ufficialmente chiesto con un documento protocollato la sua rimozione. Eleonora Della Penna invece ha fatto della legalità un suo cavallo di battaglia, dunque la sua decisione appare quanto mai scontata: un assessore sotto processo per corruzione è difficile che rimarrà in giunta.

Sulla questione ha voluto dire la sua l’associazione Eupolis di Riccardo Carletti con un post su Facebook: “Il Sindaco Della Penna conosceva bene la situazione della signora Coluzzi. Situazione portata alla ribalta proprio da me con la pubblicazione di articoli sul Messaggero”. Carletti avanza un’ipotesi alternativa: “Questa è solo una scusa per togliere di mezzo una persona che impedisce ad alcuni consiglieri e altri di portare a casa interessi personali”.

SHARE