Cisterna, al via i lavori in 11 scuole per l’adeguamento del sistema antincendio

Lavori in 11 scuole di Cisterna per l’adeguamento della rete idrica antincendio, per un investimento di 450mila euro.

Si tratta degli edifici scolastici Cambellotti, Aleramo, Cerciabella, Isolabella, Via Oberdan, via I Maggio, via Guido D’Arezzo, Monda, Marcucci, Volpi, Prato Cesarino, Collina dei Pini – disporranno di un efficace sistema di idranti antincendio, dotati di accumulo idrico e gruppo di pressurizzazione con alimentazione di sicurezza.

Per la scuola di Collina dei Pini si procederà anche all’adeguamento della centrale termica secondo le prescrizioni dei Vigili del Fuoco.

“Questa amministrazione – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici, Danilo Martelli – sta compiendo sforzi notevoli investendo sulla sicurezza delle scuole nonostante le note restrizioni economiche da parte del Governo nazionale. Daremo corso nel prossimo triennio alla messa in sicurezza di tutti i plessi scolastici per renderli antisismici. I progetti sono pronti e stiamo reperendo i fondi adeguati”.

SHARE