Cesena-Latina 2-2, nerazzurri in vantaggio, poi sotto: Rolando pareggia allo scadere

Cesena-Latina
Nerazzurri in fase di riscaldamento prima di Cesena-Latina.

Termina 2-2 Cesena-Latina, gara valida per la 7° giornata di campionato di Serie B. Al Dino Manuzzi i nerazzurri strappano un pareggio meritato ma di fatto ancora non riescono a centrare la prima vittoria stagionale. I pontini hanno subito sbloccato il risultato al 7° minuto del primo tempo con Daniele Paponi, con un destro che non lascia scampo ad Agazzi. Passano appena 5 minuti e al 13° il Cesena pareggia con una punizione di Ciano. Il primo tempo scivola via e il risultato non cambia.

Alla ripresa il Latina sfiora il vantaggio al 5° minuto ma Boakye è impreciso. Al 24° Pinsoglio protegge il risultato respingendo un tiro di Djuric. Al 30° è proprio Djuric che porta il Cesena in vantaggio 2-1. Il Latina è costretto ad evitare il peggio, prima con Mariga che salva un gol fatto sulla linea di porta, poi con Pinsoglio al 42° che si oppone a Garritarno. Al 47°, in pieno recupero, Rolando segna il gol del pareggio con un missile all’incrocio dei pali. Finisce così: 2-2. Il Latina rimane in fondo alla classifica, a 5 punti, insieme a Novara, Trapani e Vicenza.

CESENA – LATINA 2-2 

CESENA: Agazzi, Balzano, Perticone, Ligi, Renzetti, Schiavone, Kone, Ciano, Cinelli, Di Roberto, Djuric. A disp. Agliardi, Filippini, Cascione, Laribi, Garritano, Rigione, Panico, Capelli, Dalmonte. All. Drago

LATINA: Pinsoglio, Bruscagin, Brosco, Coppolaro, Acosty, De Vitis, Mariga, Rocca, Di Matteo, Boakye, Paponi. A disp. Tonti, Corvia, Bandinelli, Moretti, Maciucca, D’Urso, Marchionni, Rolando, Amadio. All. Vivarini

Arbitro: Di Martino di Teramo

SHARE