Castelforte, “Mo vene Natale”: al via il ricco calendario di appuntamenti

castelforte-borgo

Sarà ricco di appuntamenti il calendario natalizio messo in campo dall’amministrazione comunale di Castelforte. Un percorso che intende rinnovare le tradizioni e riscoprire quel senso di solidarietà, così come cantava Renato Carosone nel suo “Mo vene Natale”.

“Sono contento – ha affermato il sindaco Giancarlo Cardillo – che siamo riusciti a mettere insieme un programma di tutto rispetto che accredita Castelforte, ancora una volta, come un luogo nel quale sacro e profano si danno la mano e raccontano la vita di tutti i giorni attraverso la musica, il teatro, la letteratura e il sano e sereno stare insieme. Questo, credo, sia l’obiettivo principale che dobbiamo centrare senza perderci nella ricerca del sensazionale che lascia il tempo che trova. Ciò di cui abbiamo necessità è lo stare bene insieme, costruendo relazioni positive e collaborazioni di qualità”.

Primo momento di aggregazione e allegria è in programma per domani, 16 dicembre. In Piazza San Rocco alle 18 il Teatro Bertolt Brecht porterà in scena “I Racconti di Fernando.” A seguire degustazione prodotti tipici locali nel rione Capo di Ripa. Si prosegue domenica 17 dicembre in Piazza San Rocco con “La tradizione del piccelatieglio”, a cura dell’Associazione Italiana contro le leucemie, linfomi e melanoma. Il 21 dicembre alle 15 verrà inaugurata la mostra permanente di presepi artigianali e il 23 dicembre alle 19 la Chiesa di San Rocco ospiterà il concerto “Armonie Natalizie tra classico e popolare” del Sistema Bibliotecario Sud Pontino. E ancora per il 26 dicembre il gruppo folk “Glio’ Ventrisco” darà vita alle 17 al Presepe Vivente. Il 27 dicembre alle 19.30 nella Chiesa del Buon Pastore ritorna “Concerti di Natale”, a cura dell’Associazione Plotino in collaborazione con la Parrocchia Santa Maria del Buon Rimedio.

Appuntamento con la cucina di una volta per il 28 dicembre. L’associazione “Le Badie” presiederà un convegno dal titolo “Il pane cafone.” Spazio al divertimento dei bambini invece per il 4 gennaio 2018.  A partire dalle 16 lettura animata, animazione e giochi per i più piccoli nella Biblioteca Comunale. L’associazione Comitato Sagra dell’Uva delizierà il palato con l’itinerario enogastronomico “Castelforte in Cantina”, in programma per il 5 gennaio 2018 in Piazza Muraglia. Si conclude il 6 gennaio con i vari eventi per la Befana. Alle 10 il Comitato Suio Nostra propone “Babbo Natale incontra la Befana.” In Piazza Giovanni Falcone alle 15 invece 23° edizione dell’iniziativa “La Befana dei bambini.”

SHARE