Carenza di giudici in Tribunale, Moscardelli risponde piccato al commissario dell’Ordine avvocati

Claudio Moscardelli
Il senatore Claudio Moscardelli

Il senatore Claudio Moscardelli ha risposto e, per ora, sembra l’unico, con una nota alle dure accuse del commissario dell’Ordine degli avvocati Stefano Bertollini sul silenzio della politica rispetto ai gravosi problemi del Tribunale di Latina.

“Sul tema giustizia non avevo dato ancora notizie in quanto a seguito del colloquio avuto con il presidente D’Auria ho interessato il ministro Orlando e il vicepresidente del Csm Legnini sulla situazione di emergenza del Tribunale, i quali mi hanno assicurato che avrebbero esaminato la situazione.

“Non avendo avuto però ancora certo riscontro alle richieste in termini di risposte positive e in attesa di parlare con il vicepresidente  Legnini che vedrò nei prossimi giorni, ho ritenuto opportuno non informare ancora l’opinione pubblica dei passi compiuti”.

“Ho trovato – ha aggiunto anche Moscardelli – le modalità di espressione del Commissario dell’Ordine degli avvocati, che non ho mai avuto occasione di conoscere, singolari oltre che sgradevoli. Non appena avrò notizie certe informerò il presidente D’Auria e  la stampa. Di questa iniziativa sono informati i colleghi senatori della provincia di Latina”.

 

SHARE