Camera commercio Latina, niente da fare per Zottola: anche il Consiglio di Stato respinge il ricorso

Vincenzo Zottola
Vincenzo Zottola

Niente da fare per Vincenzo Zottola, anche il Consiglio di Stato ha respinto il suo ricorso. Si mette così la parola fine alla vicenda iniziata ad aprile scorso quando 14 membri del Consiglio camerale formarono la sfiducia all’allora Presidente.

Sfiducia che si concretizzò nel commissariamento della Camera di Commercio di Latina e nell’arrivo di Mauro Zappa come guida provvisoria.

Tutto questo non è mai stato accettato da Zottola che ha impugnato il decreto firmato da Zingaretti facendo ricorso al Tar.

E nemmeno il parere negativo del Tribunale amministrativo ha fermato l’ex presidente che si è rivolto al Consiglio di Stato.

Oggi Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha respinto l’appello  con l’intervento dei magistrati Francesco Caringella, Presidente, Sandro Aureli, Consigliere, Paolo Giovanni Nicolò Lotti, Consigliere, Alessandro Maggio, Consigliere, Oreste Mario Caputo, Consigliere, Estensore.

SHARE