BSP Pharmaceuticals di Latina confermata miglior produttore mondiale di farmaci antitumorali

Bsp Pharmaceuticals
Bsp Pharmaceuticals

Anche quest’anno la BSP Pharmaceuticals è stata confermata migliore azienda leader nella fornitura e produzione di farmaci antitumorali ADC. È il secondo anno consecutivo che il congresso internazionale World ADC Summit di San Diego premia l’azienda con sede a Latina Scalo.

L’evento è interamente dedicato al settore degli Antibody Drug Conjugates (ADC), il segmento della ricerca oncologica più all’avanguardia in termini di innovazione tecnologica e sperimentazione clinica.

In questo ambito BSP è stata riconosciuta come miglior fornitore al mondo anche in virtù degli investimenti programmati per supportare lo sviluppo di queste nuove tecnologie.

“BSP – scrive la società in una nota – non si è lasciata tentare dalle moltissime e appetitose offerte ricevute negli ultimi anni, ma ha preferito investire in giovani risorse ed in tecnologie moderne, mostrando al mondo scientifico la volontà di essere una realtà tecnologicamente credibile, piuttosto che una massa finanziaria in crescita esponenziale, mostrando ai suoi clienti l’intenzione di essere un partner affidabile”.

Per la comunità scientifica BSP ha fissato uno standard di eccellenza, a cui guardare e a cui uniformarsi. “Una soddisfazione grande per una piccola realtà, come quella di BSP, che pochi conoscevano fino a 6-7 anni fa, ma che oggi puntando sull’innovazione annovera nel suo portafoglio più del 70% dei prodotti antitumorali di questa categoria di assoluta nuovissima tecnologia”.

A San Diego, l’Amministratore di BSP, Aldo Braca, ha confermato a nome di tutto il suo management e del suo personale, la volontà di continuare a far crescere l’azienda sia per investimenti finanziari che in giovani professionisti.

SHARE