Borgo Montello, Iannuzzi chiede la chiusura della discarica e l’intervento del ministro Galletti

discarica Borgo Montello
La discarica di Borgo Montello

Il parlamentare Cristian Iannuzzi, componente della commissione Ambiente, ha chiesto al Ministro Galletti chiarimenti sulla discarica di Borgo Montello alla luce dell’audizione del direttore generale dell’Arpa Lazio, Marco Lupo, che ha parlato di criticità della falda acquifera della discarica che, anche secondo il presidente della commissione Alessandro Bratti “andrebbe messa in sicurezza con una chiusura definitiva e non ampliata”.

“Gia nel 2013 – ricorda Iannuzzi – il nostro Paese è stato sanzionato anche a causa di questa discarica per aver violato le norme in materia di rifiuti relativamente al loro conferimento. Inoltre, attraverso varie inchieste condotte dalla magistratura l’inquinamento delle falde acquifere è stato certificato ma la protezione delle falde non è stata completata”.

Per questo l’ex grillino auspica una chiusura della discarica e chiede a Galletti di “fornire un quadro chiaro e aggiornato della situazione, anche in vista delle prossime ispezioni da parte dell’Unione europea, e di intervenire in modo chiaro regolando una volta per tutte la gestione successiva alla chiusura delle discariche visto che finora le leggi vigenti rischiano di vanificare le tutela ambientale”.

SHARE