Borgo Montello, i Comitati protestano in Consiglio comunale. In aula lo striscione “A Bru’ fan club”

di Redazione – Come avevano promesso, i Comitati riuniti si sono presentati in Consiglio comunale per protestare contro la realizzazione del Tmb a Borgo Montello. L’Assise infatti si è riunita per parlare di una tematica scottante come l’Urbanistica, che coinvolge anche la variante di Borgo Montello e le autorizzazioni per realizzare l’impianto di Trattamento Meccanico Biologico, e i Comitati hanno approfittato per far sentire la loro voce.

proteste_borgo_montello1Proprio quando ha terminato il suo intervento Maurizio Mansutti e prima che prendesse la parola il consigliere Fabio Cirilli, de L’Altra parte della Politica, i residenti di Borgo Montello si sono alzati in piedi per mostrare i loro cartelloni “Abbiamo costruito una casa non una tomba” recita uno, mentre un altro più ironico cita “A Brù… fan club”.

E anche Cirilli ha incalzato la giunta sull’impianto di Borgo Montello “ci siamo rivolti alla Regione per l’urbanistica quando siamo a fare il braccio di ferro per il Tmb”. Secondo il consigliere comunale alla Pisana interessa solo risolvere il problema dei rifiuti a Roma e per questo spinge sul Tmb di Borgo Montello, visto che la provincia di Latina con l’impianto di Aprilia è abbondantemente coperto.

SHARE