Benacquista Latina Basket, sconfitta pesante contro la Remer Treviglio

di Redazione – La Benacquista Assicurazioni Latina Basket perde rovinosamente il match contro Remer Treviglio, che si impone per 89-66. Tra gli uomini di Bartocci hanno pesato l’assenze di Kyle Austin e un Mike Nardi non in perfetta forma. Si sono messi in risalto più degli altri Portannese e Reed, autori di 19 e 14 punti, ma non è bastato. L’avvio del primo quarto ha visto Latina portarsi avanti con i canestri di Reed e Ihedioha. Ma Treviglio ribalta subito il risultato (5-3), e poi la Benacquista ritrova il pareggio sul 5-5. Poi è buio: Treviglio dilaga e si porta sul 12-5 fino al time out chiesto da Bartocci, poi chiude la frazione di gioco in vantaggio per 22-13. Nel secondo tempo è ancora Treviglio a infilare canestri su canestri fino a raggiungere il punteggio di (29-15). La Benacquista fa pochi punti in confronto agli avversari. È Reed a sbloccare il punteggio sul 40-21 mettendo a segno punti preziosi. Si va al riposo lungo con Treviglio avanti per 47-27.

Al rientro dagli spogliatoi entrambe le squadre sono in difficoltà. Ma è di nuovo Treviglio a infilare canestri e ad allungare il vantaggio sul 53-27. Provano Drake Reed e Diego Banti a riportare la Benacquista in partita sul 56-34. Ma Treviglio non si arrende e allunga ancora fino ad avere quasi trenta punti di vantaggio (65-36). Portannese e Ihedioha limitano i danni, e la frazione di gioco si chiude sul 65-44. L’ultimo quarto si avvia con Treviso che continua a fare punti, poi Santolamazza e Portannese provano a ridurre lo svantaggio (72-50). Latina fatica, Treviglio va in scioltezza e si porta avanti per 84-56 e poi sull’89-59. Reed e Uglietti riducono il distacco, ma alla fine della gara il punteggio è di 89-66 per la Remer Treviglio.

Per i nerazzurri del basket si tratta di una partita da dimenticare. “È nostro dovere pensare immediatamente a prepararci per la prossima sfida con impegno e con la reale volontà di riscattarci al più presto della pessima prestazione di oggi”, così coach Bartocci che si è scusato con i tifosi. “Non siamo stati in grado di tenere sotto controllo il loro ritmo e ne abbiamo pagato le conseguenze”, ammette Bartocci.

Ora la Benacquista è attesa da un altro match impegnativo. Sabato 28 febbraio alle 19.00 al PalaBianchini arriverà Paffoni Omega, forte della vittoria interna contro Basket Recanati.

REMER TREVIGLIO vs BENACQUISTA LATINA 89-66 (22-13 47-27 65-44)

Remer Treviglio: Kyzlink 10, Gaspardo 12, Marino 11, Rossi 12, Turel 15, Sabatini, Marusic 4, Slanina 9, Pasqualin 3, Carnovali 13. Coach Vertemati.

Benacquista Latina: Mathlouthi n.e., Banti 8, Santolamazza 3, Nardi 5, Ihedioha 6, Uglietti 3, Cantone 2, Portannese 19, Ianes 6, Reed 14. Coach Bartocci.

Percentuali: Treviglio tiri da 2 pti 45%, tiri da 3 pti 33%, tiri liberi 80% – Latina tiri da 2 pti 32%, tiri da 3 pti 26%, tiri liberi 79%.

Arbitri: Cherbaucich Paolo di Trieste, Costa Alessandro di Livorno, Solfanelli Leonardo di Livorno.

SHARE