Battezzato a Castelforte il figlio di Nichi Vendola. La cerimomia riservata a Suio

Nichi Vendola Eddy Testa
Nichi Vendola insieme al compagno Eddy Testa

È stato battezzato a Castelforte con una cerimonia strettamente riservata il figlio dell’ex governatore della Puglia Nichi Vendola e del compagno Eddy Testa. Il rito si è celebrato nella chiesa di San Michele Arcangelo di Suio Alto. La località è stata scelta perché il compagno di Vendola è di origine di Castelforte.

Nichi Vendola e il compagno hanno avuto il piccolo Tobia 8 mesi fa con la tecnica della dell’utero in affitto, negli Stati Uniti. I due convivono dal 2004 e hanno scelto di coronare il loro sogno di avere un figlio, andando all’estero e usando la pratica della maternità surrogata, vietata in Italia. La nascita sollevò clamore e polemiche. Vendola da allora si dedica sempre meno alla politica attiva e sempre di più alla famiglia.

SHARE