Baseball, il campo inagibile al vaglio della Commissione Sport. Gelo tra As Insieme e Latina BC

di Redazione – La questione del campo di Baseball dell’As Latina Insieme sarà presa in esame giovedì 19 marzo dalla Commissione Cultura e Sport presieduta da Cesare Bruni. L’allarme lanciato dalla società e dal presidente Mauro Bruno non ha lasciato insensibile l’amministrazione comunale che è pronta ad affrontare il tema. Il diamante che vorrebbe utilizzare la società di baseball è senza acqua potabile ed è inagibile. In Commissione il dirigente del servizio impianti ricostruirà l’intera vicenda. Intanto, nei giorni scorsi si sono incontrati i dirigenti dell’As Latina Insieme e della Latina BC che gestisce il campo, alla presenza di un dirigente comunale. L’appuntamento non ha avuto l’esito sperato: la Latina BC ha comunicato di non aver ancora avviato le pratiche con Acqualatina per ripristinare l’acqua potabile, né ha dato il via ai lavori che renderebbero l’impianto funzionante. La società ha chiesto tempo fino al 20 marzo, ma se entro quella data non si attiverà, starà al Comune prendere delle decisioni.

Intanto, alle squadre rimane poco tempo. Entrambe si preparano ad affrontare i rispettivi campionati che stanno per iniziare. L’As Insieme Latina disputerà la stagione in Serie B, mentre la Latina BC è pronta per la Serie C. L’inizio delle gare è per fine marzo.

SHARE