Barcellona regina delle smart-city: l’Italia si svegli e decida di sfruttare la tecnologia

di Francesco Miscioscia – Barcellona è stata nominata Global Smart City del 2015. La metropoli catalana, secondo gli esperti di Juniper Research, ha sbaragliato la concorrenza di Londra, New York e Singapore.

Ma quand’è che una città può essere definita smart? Le “città intelligenti” sono quelle che sfruttando la tecnologia e la rete riescono a garantire a cittadini e turisti servizi più efficienti grazie all’elaborazione di flussi di dati.

Nello specifico Barcellona è il centro urbano che può vantare le migliori strutture wi-fi, con cui può sviluppare quello che viene definito “Internet delle cose”. Fermate degli autobus, parcheggi, strade, sono dotati di sensori che raccolgono informazioni e le inviano ad un centro di elaborazione. Da lì le informazioni vengono inviate ai cittadini che possono così godere di servizi… Continua a leggere su Marketicando

SHARE