Aviointeriors, ancora un rinvio dell’udienza sul fallimento. Gli operai dal Prefetto

di Eleonora Spagnolo – È stata rinviata ancora una volta l’udienza per il fallimento di Aviointeriors. A renderlo noto sono stati gli ex dipendenti in presidio fuori il Tribunale. L’udienza è stata spostata di una settimana. Gli ex operai, esasperati dopo tre rinvii, hanno chiesto un incontro al Prefetto per esporre la loro situazione. Il Prefetto si è detto disponibile a un nuovo incontro per approfondire la situazione di chi si trova in presidio da oltre 150 giorni, e da quattro mesi non riceve lo stipendio.

Gli ex operai Aviointeriors pretendono il reintegro sostenendo che il loro licenziamento è stato ingiusto perché la crisi di Aviointeriors è falsa. Nel frattempo continueranno i presidi fuori l’azienda e anche fuori al Tribunale di Piazza Buozzi.

SHARE