Attenti a quei due a Teatro, il D’Annunzio riapre e riparte la sfida per fare grande la città

Miscioscia-Grassucci

Attenti a quei due per l’occasione si sposta al Teatro di Latina che è rimasto chiuso per un anno e mezzo. Lidano Grassucci e Francesco Miscioscia discutono di una notizia positiva: la città ieri sera si è riappropriata di un servizio che riporta al centro la cultura. “Il teatro è una sfida per una città che si pensava grande – dice Lidano Grassucci -, significa che la città non si percepisce per quello che è”. Ma che si fa ora del teatro? Bisogna metterci dentro delle cose, inventarsi delle funzioni da metterci dentro.

Ma con la cultura si mangia? Certo, la cultura è passione. Ma adesso bisogna raccogliere la sfida riempire la stagione, portare un direttore artistico e vedere qual è il progetto culturale dell’amministrazione.

Buona visione.

SHARE