Aprilia, gli investigatori del Nipaf sequestrano la ex Kyklos

E’ in corso il sequestro della ex Kyklos di Aprilia. Gli investigatori del Nipaf di Latina stanno apponendo i sigilli all’impianto che ora è Acea Ambiente. I motivi che hanno spinto al provvedimento richiesto dal sostituto procuratore Luigia Spinelli, eseguito dai carabinieri, potrebbero essere gli stessi della chiusura della Sep di Pontinia. I miasmi, da tempo lamentati dai residenti che, nonostante richiami all’azienda anche da parte della Regione Lazio, non sono mai cessati.

Qualche giorno fa con una interrogazione parlamentare il capogruppo di Forza Italia della Regione Lazio Antonello Aurigemma aveva fatto sue le lamentele dei residenti chiedendo una soluzione che è arrivata ora dalla magistratura.

SHARE