All’Open Art Cafè di Terracina un marzo all’insegna della musica – PROGRAMMA

di Redazione – Dal jazz, alla musica afroamericana, fino alla samba senza dimenticare la cultura terracinese: il programma di marzo dell’Open Art Cafè di Terracina è veramente variegato. Dopo il concerto dei Funky fusion di domenica, giovedì 5 appuntamento con il riconoscimento Innuendo Prix, ideato e promosso da Terracina Book Festival e Innuendo Editore e dedicato alle personalità che attraverso preservano la cultura terracinese. Domenica 8 si celebra la festa della donna a ritmo di samba con il percussionista brasiliano Neney Santos, mentre è dedicato alle storie d’amore raccontante dal jazz l’appuntamento di martedì 10 “Swing and Love”. Spazio a una band tutta di Terracina giovedì 12 con la Melon Tree che suona dal country folk americano fino al pop-prog italiano. Giovedì 19, invece, doppio appuntamento alle 21 con l’arte di Nataliano Brusca e alle 21 con Le distrazioni, cover band dei Negramaro. La musica internazionale sarà invece protagonista domenica 22 con la Savioli Big band, un’orchestra di 22 elementi, che si esibirà dopo la presentazione del libro “Il pesciolino che faceva la verticale” di Alberto Di Pinto.

Martedì 24 si ripercorrono in una sera settant’anni di storia della musica afroamericana con il Fatimah Provillon trio. Venerdì 27 spazio all’improvvisazione con il chitarrista Marco Bartoccioni, il pianista Francesco Santalucia e il batterista Andrea Cangianiello. Chiude il mese l’appuntamento Doppio Malto con Roberto Persi e Cristiano di Crescenzo: due chitarre e due voci.

*In foto un evento all’Open Art Cafè di Terracina

PROGRAMMA

Giovedì 5 ore 21:00 INNUENDO PRIX – Cultura terracinese
Domenica 8 ore 18:30 NENEY SANTOS – Festa della donna a ritmo di samba!
Martedì 10 ore 21:00 SWING & LOVE! – L’amore nel jazz con un pizzico d’ironia
Giovedì 12 ore 21:00 MELON TREE – Una band tutta terracinese!
Giovedì 19 ore 21:00 LE SCULTURE DI NATALINO BRUSCA ore 21:30 LE DISTRAZIONI Negramaro Tribute Band
Domenica 22 ore 18:30 SAVIOLI BIG BAND – Una grande orchestra suona i migliori successi della musica internazionale. Il concerto sarà preceduto dalla presentazione del libro IL PESCIOLINO CHE FACEVA LA VERTICALE di Alberto Di Pinto, ed. LA dieres.
Martedì 24 ore 21:00 FATIMAH PROVILLON TRIO – Settant’anni di storia della musica afroamericana
Venerdì 27 ore 21:00 JAM BAND – Lap steel guitar, pianoforte e percussioni
Martedì 31 ore 21:00 DOPPIO MALTO – Due chitarre, due voci e tanta buona musica: Roberto Persi e Cristiano di Crescenzo

SHARE