A Terracina Piazzale Aldo Moro, accolta all’unanimità la proposta del sindaco

di Redazione – Non ci sarà lungomare Aldo Moro, ma un Piazzale Aldo Moro a Terracina. La mozione presentata in consiglio comunale dal consigliere Apolloni e da altri è stata accolta favorevolmente dal sindaco Nicola Procaccini per la caratura del personaggio “che amava soggiornare a Terracina condividendo i propri momenti di serenità con i terracinesi”.

Ma non sarà Viale Circe a cambiare nome per intitolare il lungomare allo statista, bensì il nuovo piazzale Lido. Il sindaco ha infatti proposto una soluzione alternativa rispetto alla mozione presentata dai consiglieri comunali. In primis per la difficoltà di dover cambiare tutti gli indirizzi e il conseguente disagio per i residenti sia da un punto di vista fiscale che postale. E in secondo luogo, spiega Procaccini, anche per “la perdita del senso d’identità di una città, che si riconosce anche attraverso la toponomastica, perché viale Circe è un nome stratificato nell’immaginario collettivo dei terracinese”.

Quindi l’intitolazione ad Aldo Moro del nuovo piazzale Lido sarà anche un modo per rivalutare quello spiazzale e farlo diventare molto più del parcheggio che è ora: ” un luogo di aggregazione per le famiglie dove posso vivere la propria quotidianità all’interno di uno spazio che ha una funzione sociale”.

*In foto Aldo Moro con la figlia sulla spiaggia di Terracina

SHARE