A Pontinia Castagne e vino novello, un giornata organizzata dagli imprenditori per i terremotati di Amatrice

Castagne e vino novello saranno i protagonisti indiscussi di domenica 13 novembre: dalle 16 alle 20 in Piazza Kennedy a Pontinia, chi lo desidera potrà degustare, lasciando un’offerta minima, il gusto autunnale accompagnato con un ottimo bicchiere di vino.

Organizzatore dell’appuntamento è l’ACAP, neonata Associazione di imprenditori e artigiani della città, che ha deciso di devolvere il totale del ricavato alla popolazione di Amatrice, colpita dal terremoto.

La giornata di domenica si propone come momento di solidarietà associato al divertimento: è previsto un ricco programma di intrattenimento con momenti musicali, iniziative per grandi e piccoli e visite guidate gratuite al Museo Map, in cui sarà possibile visitare anche la mostra fotografica di Bruno Tamiozzo dedicata proprio ad Amatrice, dal titolo “Prima e dopo il sisma”.

Ma la beneficenza, sebbene sia l’obiettivo principale dell’iniziativa, non è il solo.

Per l’ACAP, infatti, nuova realtà associativa nata dal desiderio dei commercianti del luogo, alcuni anche giovanissimi, di valorizzare l’intero territorio, la giornata di domenica è anche un’occasione per presentarsi ai cittadini, e per coinvolgere le varie componenti della realtà locale: motivo per cui sono stati invitati anche gli amministratori, gli operatori e le associazioni presenti sul territorio.

“Castagne e Novello” è il contesto ideale per illustrare, in modo leggero, ma concreto, i programmi e gli obiettivi dell’Associazione, che in primis vuole essere per la città di Pontinia una bacino da cui attingere nuove opportunità di lavoro e di crescita economica, culturale e identitaria.

Un’opportunità dunque per trascorrere una giornata piacevole, sorseggiando del buon vino e gustando il prodotto autunnale in tutte le sue varianti, grazie anche agli stand degli associati ACAP, dove poter assaggiare e comprare i prodotti locali e le creazioni culinarie tutte rigorosamente a tema e a base di castagne.

SHARE