A Gaeta “Favole di Luce” porta 10mila visitatori in un weekend. Il 27 inaugura la pista di ghiaccio

favole_luce_gaeta_luminarie
Favole di Luce a Gaeta

Diecimila visitatori a Gaeta solo in un weekend: sono questi i numeri di “Favole di Luce”, l’iniziativa inaugurata solo lo scorso fine settimana ma che già richiama turisti dalla provincia, dal Lazio e dalla Campania.

Per raccontare di questi numeri così importanti, il sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano, ha tenuto una conferenza stampa nella quale ha mostrato tutta la sua soddisfazione: “Gaeta invasa dai turisti come non la si vedeva da decenni! Un vero e proprio tsunami di visitatori attratti ed incantati dagli spettacoli della Fontana artistica e dalle luminarie. Solo in quest’ultimo week end sono state stimate oltre diecimila presenze, con locali stracolmi, B&B e alberghi con prenotazioni crescenti. Sono questi i grandi numeri del successo delle iniziative per vivere Gaeta tutto l’anno…ed è solo il primo step!”.

Il primo cittadino parla di “progetto vincente al di là di ogni aspettativa. Stiamo riempiendo di contenuti la parola destagionalizzazione. Gaeta si sta svegliando finalmente, dopo anni ed anni di sonno profondo. I cittadini, in particolare i commercianti, gli operatori del settore ricettivo e della ristorazione stanno acquisendo la consapevolezza dell’importanza di partecipare in modo attivo a questo processo di rivitalizzazione del territorio, perché dalla crisi si può uscire! E’ un treno che sta passando e dobbiamo prenderlo al volo!”.

Presto prenderanno il via nuove iniziative: il 27 novembre ci sarà l’inaugurazione della Pista di pattinaggio in Piazza XIX Maggio, del mercatino in Piazza Bonomo, delle Cascate di cioccolato con degustazione gratuita mentre dal 2 dicembre fino al 6 gennaio durante i weekend ci saranno visite guidate tra le luci e i luoghi, la storia, la cultura, l’arte di Gaeta.

Per consentire a tutti di godere dello spettacolo di Gaeta natalizia, fino al 28 febbraio 2017 il parcheggio sarà gratuito in tutta la città e sarà istituita un’isola pedonale in Corso Cavour il sabato e la domenica pomeriggio. Inoltre per i pullman sono state individuate aree ad hoc per la sosta gratuita.

Non mancano però le critiche feroci al sindaco e all’amministrazione per questa iniziativa. Il meetup Gaeta 5 Stelle parla di “una pioggia di milioni di euro che vengono poi letteralmente bruciati, anche in festicciole da una botta e via” riducendo “Favole di luce” ad una trovata per accontentare “l’elettorato locale, come già detto in altre occasioni, distante, distratto o poco interessato ai problemi sociali, ma molto attratto dai festini illusionistici organizzati dagli amministratori di questo Comune”.

I grillini fanno riferimento a ben altre “favole”, quelle raccontate dall’amministrazione come “la promessa ai senzatetto; il salvataggio dell’Ospedale, poi del Pronto Soccorso, poi del Primo Intervento; lo sconto del 30% sulle bollette di Acqualatina (che invece aumenteranno del 9% retroattivo); la diminuzione delle tasse; i posti di lavoro e tant’altri slogan preelettorali”.

SHARE